Rapina a un distributore di benzina e spararono contro i carabinieri: in cella 4 rom

Rapina a un distributore di benzina e spararono contro i carabinieri: in cella 4 rom

Rapina a un distributore di benzina, in cella 4 rom

Un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del tribunale di Nola è stata eseguita dai carabinieri del Reparto Territoriale di Aversa a carico di 4 immigrati residenti al campo nomadi di Giugliano in Campania. Gli indagati, tutti provenienti dai Paesi dell’ex Yugoslavia e di età compresa tra i 20 e i 34 anni, sono ritenuti responsabili di una rapina effettuata il 4 marzo 2016 ad un distributore di carburanti ad Acerra (Napoli); i quattro, a bordo di un’auto su cui erano state apposte targhe oggetto di furto, furono intercettati dai carabinieri dopo aver commesso il fatto e, per guadagnarsi la fuga, esplosero vari colpi d’arma da fuoco contro i militari.


ULTIME NEWS