Sorrento nell’olimpo turistico, più amata di Napoli e Milano

Sorrento nell’olimpo turistico, più amata di Napoli e Milano

Sorrento nell’olimpo turistico, più amata di Napoli e Milano

L’ennesimo riconoscimento a una terra che fa dell’ospitalità una sorta di santa vocazione. Un’ulteriore dimostrazione che dopo anni di difficoltà si sta vivendo finalmente un momento magico.
Sorrento resta nell’olimpo del turismo e si piazza al quarto posto assoluto tra le località del Belpaese amate dai viaggiatori. Il riconoscimento arriva dalle recensioni Tripadvisor. Il portale ha diffuso le classifiche ad hoc attribuendo a Sorrento i gradi di capitale dell’ospitalità. Ci è mancato poco per salire sul podio, ma l’obiettivo di tornare tra le prime tre città turistiche è già pronto a essere tagliato l’anno prossimo.
Davanti a Sorrento, guida la graduatoria Roma. A seguire Firenze e Venezia. Al quinto posto Milano, poi Positano. Settima posizione per Selva di val Gardena. Chiudono Castelnuovo Berardenga, Napoli e Ischia.
Non è un mistero che dopo anni di forti difficoltà, i numeri di arrivi e presenze a Sorrento adesso siano in netto aumento. Appena qualche giorno fa, a proposito di turismo, è venuto fuori anche l’incremento delle navi da crociera previste a Marina Piccola durante la prossima estate. Ben 123 rispetto alle 102 di 12 mesi fa.
Insomma, nonostante l’emergenza traffico e i pesanti disagi per la viabilità dovuti alla presenza dei cantieri della metanizzazione, Sorrento è ancora una volta la regina del turismo campano e non solo. Lapidario fu anche il tributo che lo stesso portale Tripadvisor consegnò nelle mani del sindaco Giuseppe Cuomo alcuni anni fa quando la città del Tasso fu insignita di una “onorificenza” unica: quella di location con la migliore reputazione sul web in tutto il mondo.
Un successo replicato di anno in anno e confermato anche dalla classifica dei ristoranti più amati in Italia dai clienti Tripadvisor: primo posto a Don Alfonso di Sant’Agata sui due Golfi, a seguire anche Il Buco di Sorrento.


ULTIME NEWS