La resa di lady clan, incastrata la moglie del boss di Gragnano

La resa di lady clan, incastrata la moglie del boss di Gragnano

La resa di lady clan, incastrata la moglie del boss di Gragnano

Si è arresa Annamaria Molinari, la moglie del boss Leonardo Di Martino, alias ‘o lione. Latitane da 9 mesi la donna si è costituita spontaneamente presso la casa circondariale di Pozzuoli. Una resa a 48 ore dalla marcia di Gragnano contro le mafie che aveva portato 700 persone in strada a pochi chilometri dal feudo dei Di Martino, in località Iuvani. «No alle mafie sì alla libertà» il grido del corteo. Una presa di coscienza forse per la consorte di ‘o lione tra i più temuti capoclan della zona. Annamaria Molinari, lady marijuana, dovrà restare in carcere per i prossimi 5 anni. Un residuo di pena a fronte dei 7 anni previsti dalle sentenze per “associazione per delinquere finalizzata alla coltivazione di sostanze stupefacenti”. 

TUTTI I DETTAGLI SU METROPOLIS QUOTIDIANO 


ULTIME NEWS