Malore dopo l’arresto: paura in caserma per un 55enne di Mercato San Severino

Malore dopo l’arresto: paura in caserma per un 55enne di Mercato San Severino

Malore dopo l'arresto: paura in caserma per un 55enne di Mercato San Severino

Indagato per droga, accusa un malore dopo l’intervento delle forze dell’ordine. Un 55enne di Mercato San Severino, coinvolto nel blitz che alle prime ore del mattino ha portato a 33 arresti nella provincia di Salerno, in particolare tra Agro Nocerino Sarnese e Valle dell’Irno, era stato appena portato in caserma, quando all’improvviso si è sentito male. L’uomo sarebbe già stato afflitto da problemi di salute prima di finire nella rete dei carabinieri. presso il locale comando si sono recati i volontari dell’associazione La Solidarietà di Fisciano, che hanno portato il 55enne all’ospedale di Curteri.


ULTIME NEWS