Panico al tribunale di Torre Annunziata: allarme bomba

Panico al tribunale di Torre Annunziata: allarme bomba

Panico al tribunale di Torre Annunziata: allarme bomba

Una valigetta di cuoio dimenticata al secondo piano degli uffici civili ha fatto scattare il panico al tribunale di Torre  Annunziata questa mattina. Attimi di paura e l’arrivo di forze dell’ordine che per trenta minuti hanno blindato l’intero piano. La borsa sospetta era stata lasciata sul tavolo e notata da alcuni dipendenti della struttura giudiziaria che hanno subito dato l’allarme. Sul posto sono arrivati immediatamente i militari della Guardia di Finanza, assieme ai carabinieri della stazione di Torre Annunziata  e agli uomini del commissariato di polizia. Le forze dell’ordine hanno delimitato l’area nella quale è stata scoperta la valigetta e hanno poi effettuato tutte le verifiche per chiarire il contenuto della valigetta. Solo dopo diversi minuti alcuni agenti hanno proceduto ad aprire la borsa: all’interno un volume del codice civile, un fascicolo di un ricorso in Cassazione, tredici penne e una spillatrice. La borsa, secondo quanto poi ricostruito dalle forze dell’ordine, era stata dimenticata da un’ avvocatessa. 


ULTIME NEWS