Ercolano, resta grave la 90enne ferita per l’esplosione: ustioni sul 40% del corpo

Ercolano, resta grave la 90enne ferita per l’esplosione: ustioni sul 40% del corpo

Ercolano, resta grave la 90enne ferita per l'esplosione: ustioni sul 40% del corpo

Ercolano. E’ ricoverata all’ospedale ‘Cardarelli’ di Napoli, la 90enne rimasta ferita ieri a seguito di una deflagrazione dovuta, con molta probabilità, ad una fuga di gas nel suo appartamento al primo piano di un antico edificio in via Canalone a Ercolano (Napoli).

La donna, si apprende dai carabinieri intervenuti sul posto, ha riportato ustioni sul 40% del corpo ma non è in pericolo di vita. Sono sei le famiglie sgomberate dall’edificio di cinque piani, interessato dalla deflagrazione, al momento ospitate da parenti. Un forte boato ieri mattina dopo le 9 ha scosso i residenti in via Canalone, vicino alla centrale via Pugliano. 


ULTIME NEWS