Furbetto al Comune di Torre Annunziata: timbrava ma poi usciva con gli amici

Furbetto al Comune di Torre Annunziata: timbrava ma poi usciva con gli amici

Furbetto al Comune di Torre Annunziata: timbrava ma poi usciva con gli amici

Torre Annunziata. Timbrava il cartellino ma poi si allontanava dal Comune per uscire con gli amici, stare al bar.

E’ stato così incastrato dai carabinieri di Torre Annunziata A.R. che nei giorni scorsi si è visto notificare un doppio provvedimento: uno dal giudice del Tribunale di Torre Annunziata che ha disposto l’obbligo di firma e il secondo dal Comune di Torre Annunziata che nelle prossime ore provvederà alla sospensione del comunale.

Decine gli episodi in cui l’uomo viene sorpreso dopo un’indagine durata due mesi. 

+++ Tutti i dettagli in edicola OGGI su Metropolis quotidiano +++


ULTIME NEWS