Sequestrata al boss Moccia anche una villa stile Scarface

Sequestrata al boss Moccia anche una villa stile Scarface

Sequestrata al boss Moccia anche una villa stile Scarface

Ci sono anche un’area di 540 mq, un villino e tre appartamenti ad Afragola (Napoli) per complessivi 40 vani tra i beni sequestrati a Luigi Moccia, considerato ai vertici del clan camorristico Moccia, attivo nell’area nord della provincia di Napoli. Il valore complessivo dei beni mobili e immobili, societari e finanziari nella disponibilità di Luigi Moccia, posti sotto sequestro dalla Polizia di Stato in esecuzione di un decreto emesso dal Tribunale di Napoli, ammonta a circa 10 milioni di euro, stima che, spiega il questore di NapoliAntonio De Iesu, è arrotondata “per difetto”. Luigi Moccia viene considerato “soggetto di allarmante pericolosità sociale, sia per l’efferatezza e solidità del clan di appartenenza, sia per il ruolo apicale rivestito nell’organigramma del sodalizio, svolto con continuità anche in costanza dei periodi di carcerazione”.


ULTIME NEWS