Smart city, presentata a Salerno la “Città del futuro”

Smart city, presentata a Salerno la “Città del futuro”

Smart city, presentata a Salerno la "Città del futuro"

Salerno. Il gruppo Ariete presenta a Salerno la “Città del futuro”. L’appuntamento scelto dalla società pugliese, per presentare la propria visione di città sempre più smart, è stato quello della settima Assemblea Nazionale ANCI giovani, dove il Gruppo Ariete, specializzato nell’attività di facility management per le pubbliche amministrazioni ha illustrato progetti innovativi per favorire un incremento della qualità dei servizi offerti al cittadino accompagnati da una riduzione spesso considerevole dei costi. “Siamo particolarmente orgogliosi di presentare a Salerno la nostra proposta di città intelligente – ha dichiarato Angelo Disabato presidente del Gruppo – visto il forte legame che abbiamo con la Campania dove operiamo già da tempo con protocolli innovativi che contribuiscono alla crescita di questa importante regione”.

Il gruppo si occupa di gestione del verde pubblico, manutenzione stradale, servizi di portierato, ausiliariato e supporto logistico, gestione e manutenzione del patrimonio immobiliare con particolare attenzione al monitoraggio dei consumi e della qualità del servizio a garanzia di un risparmio energetico certo. In Campania impegna 600 dipendenti ai quali da tempo ha dedicato specifici ed innovativi percorsi di formazione. “Si tratta – continua Disabato – di momenti volti a favorire sempre più la consapevolezza del ruolo dei nostri operatori che sono pronti per essere i protagonisti attivi di una città 2.0.

 


ULTIME NEWS