Slitta il pagamento dei premi, i dipendenti comunali di Castellammare sul piede di guerra

Slitta il pagamento dei premi, i dipendenti comunali di Castellammare sul piede di guerra

Slitta il pagamento dei premi, i dipendenti comunali di Castellammare sul piede di guerra

Era fissata per oggi la scadenza del pagamento dei premi di produttività 2016 per gli oltre 400 dipendenti del Comune di Castellammare di Stabia. Ma l’amministrazione è stata costretta a rinviare il saldo, ufficialmente a causa di alcuni intoppi burocratici che hanno fatto slittare le verifiche sui progetti alla giornata di ieri. 

Sta di fatto che i dipendenti comunali già hanno cominciato a rumoreggiare, chiedendo di conoscere i tempi necessari al saldo. La produttività permette a ogni lavoratore di portare a casa quasi un altro stipendio e a seconda dell’inquadramento e del lavoro svolto ognuno dei 400 dipendenti incasserà dai mille ai 4mila euro, per un totale che dovrebbe aggirarsi intorno ai 500mila euro. Cifre che chiaramente possono aiutare il bilancio familiare dei lavoratori e che qualcuno aveva già messo in preventivo d’incassare, programmando alcune spese. 

«Non riusciremo a pagare entro oggi – ammette il vicesindaco Andrea Di Martino – Contiamo di farlo prima delle festività pasquali».

TUTTI I DETTAGLI SU METROPOLIS QUOTIDIANO IN EDICOLA OGGI.

 


ULTIME NEWS