Paura a bordo di Msc Daniela, container in fiamme sulla nave: equipaggio in salvo

Paura a bordo di Msc Daniela, container in fiamme sulla nave: equipaggio in salvo

Paura a bordo di Msc Daniela, container in fiamme sulla nave: equipaggio in salvo

Una delle più grandi navi porta container del mondo, la Msc ‘Daniela’, è in fiamme al largo di Colombo, capitale dello Sri Lanka, mentre unità della Marina cingalese e di quella indiana sono mobilitate per mettere sotto controllo le fiamme e evacuare eventualmente l’equipaggio. In un comunicato, la Marina dello Sri Lanka ha reso noto di avere ricevuto una richiesta di aiuto da parte dell’agente locale della Mediterranean Shipping Company (Msc), riguardante un incendio scoppiato a bordo mentre l’unità incrociava a 33 miglia nautiche a largo di Colombo. “Le operazioni per spegnere le fiamme e, se necessario, evacuare la nave – si dice infine – sono attualmente in corso”. Costruita nel 2008 la ‘Daniela’ è proprietà della Msc (compagnia fondata a Napoli nel 1970 da Diego Aponte e basata a Ginevra), ha una stazza di oltre 151.000 tonnellate e può trasportare fino a 14.000 container.
La Msc Daniela, che batte bandiera panamense, era in viaggio da Singapore verso l’Egitto ed aveva fatto scalo martedì nel porto di Colombo. Il portavoce della Marina dello Sri Lanka, tenente Chandima Walakuluge, ha precisato che in soccorso della nave sono state inviate la P 436 e la P 412, due unità litoranee di attacco veloci (Fac) per sorvegliare la situazione ed assistere l’equipaggio, e il Rawana ed il Maha Wewa per combattere le fiamme. Da parte sua la Marina indiana ha inviato sul posto le sue INS Gharial e INS Darshak che incrociavano nella zona. Secondo il capitano D.K. Sharma, la ‘Daniela’ si troverebbe ora a undici miglia nautiche al largo della capitale cingalese.
I 20 membri dell’equipaggio della nave sono stati messi in sicurezza a metà mattinata locale. Si è intanto appreso che oltre a unità della Marina dello Sri Lanka e dell’India, all’opera di spegnimento delle fiamme, la cui origine apparentemente sarebbe dovuta ad un guasto tecnico, partecipa anche ora un elicottero Bell 212 dell’aviazione cingalese, dotato di una benna (‘Bambi Bucket’) utilizzata per lo spegnimento degli incendi. Walakuluge ha aggiunto che la ‘Msc Daniela’ è stata ancorata a 9 miglia nautiche al largo di Colombo, e che sono cominciati i contatti con l’armatore.


ULTIME NEWS