Dramma della gelosia a Nola, accoltella il rivale in amore

Dramma della gelosia a Nola, accoltella il rivale in amore

Dramma della gelosia a Nola, accoltella il rivale in amore

L’inferno in strada si è scatenato martedì pomeriggio, quando dalla strada passanti e commercianti hanno sentito le urla di dolore dal retro di una macchina. All’interno della vettura non c’è nessuno, l’uomo che urla è a terra. Perde sangue. Con una mano si tiene la pancia. E’ stato colpito da una coltellata. Tragedia sfiorata a Piazzolla di Nola (frazione periferica del comune bruniano), dove un 48enne ha rischiato di perdere la vita dopo essere stato ferito a coltellate da un uomo in bicicletta.
E’ stato infilzato da un 62enne di Piazzolla di Nola che sospettava una relazione amorosa tra il 48enne e la donna con la quale da qualche anno aveva cominciato a convivere.
Accecato dalla gelosia non accettava l’amicizia tra il 48enne e la sua compagna, tanto da ferire il rivale in amore; è attualmente ricoverato all’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola, ma non è in pericolo di vita. L’uomo nella serata di martedì è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri di Palma Campania. Era ancora in sella della sua bicicletta quando i militari dell’Arma lo hanno fatto accostare in via Castellammare. A casa aveva una valigia, era pronto a scappare. E’ finito in manette e l’arresto è stato convalidato dal gip del tribunale di Nola.


ULTIME NEWS