Perseguita la ex e accoltella il suocero: arrestato 35enne di Napoli

Perseguita la ex e accoltella il suocero: arrestato 35enne di Napoli

Perseguita la ex e accoltella il suocero: arrestato 35enne di Napoli

Appostato sotto casa ed armato di coltello, si è avvicinato all’auto condotta dall’ex suocero con a bordo l’ex moglie e il figlio minore. Davanti a loro ha colpito, con una coltellata diretta al volto, l’ex suocero che è riuscito in parte a schivare il fendente coprendosi con una mano. L’intervento della figlia, che ha spruzzato spray al peperoncino all’uomo, lo ha messo in fuga prima dell’arrivo dei carabinieri. E’ solo l’ultimo episodio, in ordine cronologico, di cui si è macchiato un 35enne napoletano residente a Cavriago (Reggio Emilia), arrestato per lesioni aggravate e maltrattamenti in famiglia. Tutto ha avuto inizio nel febbraio 2016, dopo la separazione dei coniugi. Lui ha cominciato a maltrattare la donna: minacce di morte, schiaffi, mani al collo. Le ha distrutto gli abiti, le ha impedito di entrare a casa per prendere il figlio o di uscire, salvo per andare a lavorare. Anche l’assegnazione della casa familiare alla donna non aveva posto fine alle persecuzioni.


ULTIME NEWS