Licenze sospette, cadono le accuse per sindaco e vigili urbani di Ottaviano

Licenze sospette, cadono le accuse per sindaco e vigili urbani di Ottaviano

Licenze sospette, cadono le accuse per sindaco e vigili urbani di Ottaviano

«Non luogo a procedere», per il sindaco di Ottaviano Luca Capasso, 2 vigili urbani, un imprenditore e un tecnico del Comune sono 4 parole che fanno rumore come le slot del casinò con la scritta jackpot. Il gup del tribunale di Nola ha deciso l’archiviazione delle posizioni delle 5 persone indagate nell’ambito di un’inchiesta su presunte licenze sospette per favorire il proprietario di una panetteria di Ottaviano. Un caso che a novembre scorso fece molto scalpore. Un incubo finito dopo 6 mesi con la decisione di non rinviare a giudizio i protagonisti di quella vicenda.


ULTIME NEWS