Rifiuti, Nugnes (M5S), il piano di De Luca è un bluff

Rifiuti, Nugnes (M5S), il piano di De Luca è un bluff

Rifiuti, Nugnes (M5S), il piano di De Luca è un bluff

“Il piano rifiuti di De Luca è un bluff. L’abbiamo sempre saputo ma l’abbiamo potuto toccare per mano durante l’ultima missione all’estero della Commissione d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti. Abbiamo seguito il percorso delle “ecoballe” campane. Che di “eco” non hanno proprio nulla. Tanto che la Spagna e perfino la Romania le hanno rispedite al mittente. Il Portogallo ne ha accolte 10 mila tonnellate, che saranno 20 mila entro la fine dell’anno. E finiscono tutte in discarica”. Lo afferma la senatrice M5S Paola Nugnes, componente della Commissione d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti, da poco tornata da una missione all’estero sulle tracce dei rifiuti campani. “Il contenuto delle balle è instabile: Romania e Spagna non hanno potuto accoglierlo perché avrebbero dovuto metterlo in discarica e hanno già procedure di infrazione in atto per questo. L’unico Paese disposto a prendersi l’immondizia campana è stato il Portogallo – spiega la senatrice pentastellata – ma lì una legge impedisce di trattare differentemente il materiale. Quindi l’unica soluzione possibile è stata interrarlo in discariche”. “Una parte consistente delle balle ha un tenore troppo alto di umidità – dichiara la senatrice pentastellata – Insomma, il modo peggiore di gestire un rifiuto. Metterlo in discarica». Si parlerà anche di questo, domani alle ore 17 la sala schermo del Consiglio Regionale della Campania (Isola f13, Centro Direzionale), in un importante incontro tra gli eletti campani del Movimento 5 Stelle. Parteciperanno domani i portavoce M5S: Piernicola Pedicini e Rosa D’Amato (europarlamentari), Salvatore Micillo, Vilma Moronese, Paola Nugnes, Alberto Zolezzi e Vignaroli ( parlamentari delle Commissioni Ambiente di Camera e Senato). Annibale Barca, Giuseppe Cristoforoni, Ciro Totaro, Luigi Grosso.


ULTIME NEWS