Studentessa di Scafati molestata e aggredita

Studentessa di Scafati molestata e aggredita

Studentessa di Scafati molestata e aggredita

Una studentessa di 23 anni aggredita e vittima di abusi a Scafati (Salerno) nelle vicinanze di piazza Vittorio Veneto, in pieno giorno. La giovane donna e’ stata avvicinata mentre andava al lavoro da un 16enne romeno che, secondo la sua denuncia, l’avrebbe palpeggiata. Per fortuna la studentessa (della vicenda riferisce Il Mattino) e’ riuscita a divincolarsi e a sferrare un calcio al molestatore. Visibilmente scossa si e’ recata dai carabinieri di Scafati per sporgere denuncia. Il sedicenne non era solo ma, a quanto pare, in compagnia di alcuni amici, che non avrebbero partecipato, ma sarebbero testimoni del fatto. Il minorenne, gia’ noto alle forze dell’ordine, e’ stato identificato dai militari e poi denunciato in stato di liberta’ per violenza sessuale alla Procura presso il Tribunale per i minorenni di Salerno, prima di essere affidato alla madre.


ULTIME NEWS