La marijuana galleggiava per la casa: due arresti

La marijuana galleggiava per la casa: due arresti

La marijuana galleggiava per la casa: due arresti

Le foglie di marijuana galleggiavano sull’acqua sparsa per l’appartamento: erano state gettate nel water in tale quantita’ da otturare lo scarico. Questo lo spettacolo comparso davanti ai poliziotti che, a Torino, erano andati in un alloggio di corso Spezia, alla periferia meridionale della citta’, credendo semplicemente di dover sedare un litigio fra coniugi. Nell’androne della palazzina gli agenti della squadra volanti avevano trovato una giovane donna in lacrime. Quando le hanno chiesto cosa era successo, e se potevano entrare nell’alloggio, lei ha iniziato a temporeggiare e a cercare di avvisare il suo compagno. Una volta in casa, i poliziotti hanno avvertito un forte odore di marijuana. Poi hanno visto le foglioline sparse sul pavimento, trascinate dall’acqua fuoriuscita dallo scarico. L’uomo e la donna, di 28 e 27 anni, sono stati arrestati. Nell’alloggio c’era l’ attrezzatura necessaria per la coltivazione della marijuana. In totale e’ stato recuperato e sequestrato oltre un chilo e 200 grammi di sostanza stupefacente. 


ULTIME NEWS