Marina Grande, caos a Sorrento: il borgo amato dalla Loren diventa un parcheggio all’aperto

Marina Grande, caos a Sorrento: il borgo amato dalla Loren diventa un parcheggio all’aperto

Marina Grande, auto sull'arenile e polemiche: il borgo della Loren di Sorrento diventa un parcheggio all'aperto

Il borgo tanto caro a Sophia Loren, che proprio qui, a quattro passi dal mare, girò le scene più belle del celebre film “Pane, amore e…” con Vittorio De Sica, diventa un parcheggio a cielo aperto. Auto in sosta a pochissimi metri dall’arenile, una valanga di lamiere ammassata in poche decine di metri, nelle vicinanze dei ristorantini. Una foto eloquente, scattata alle 13.30, sta facendo il giro di Facebook suscitando reazioni indignate. «A Marina Grande c’è un caotico parking free» è l’accusa in voga sul social network. Si tratta di uno schiaffo al volto di uno degli angoli più belli di Sorrento che ora si sta preparando a vivere la nuova stagione turistica.


ULTIME NEWS