Droga per i giovani, in manette trio di pusher a Battipaglia

Droga per i giovani, in manette trio di pusher a Battipaglia

Droga per i giovani, in manette trio di pusher a Battipaglia

A Battipaglia, i Carabinieri della locale Compagnia hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso, il 18enne Alessandro Brillante, il 23enne Salvatore Cavaliere, il 24enne Emanuele Celano.

I militari di Battipaglia agli ordini del capitano Erich Fasolino, nel corso di un servizio di osservazione effettuato, nell’ambito di un’operazione tesa a contrastare il dilagante fenomeno dello spaccio soprattutto fra i più giovani, all’incrocio di via Quarto con via Garigliano di Battipaglia, quindi in pieno centro urbano, hanno bloccato i tre ragazzi subito dopo aver ceduto un pezzo di hashish, del peso di 1,5 grammi, al prezzo di 5 €uro, ad un 27enne del posto, e due pezzi della stessa sostanza, per un peso complessivo di 5,5 grammi, al prezzo di 25 €uro, ad un 22enne ucraino residente sempre a Battipaglia.

La successiva perquisizione effettuata nei loro confronti e dei luoghi ove sono stati notati aggirarsi ha permesso di rivenire, oltre alla somma di 100 €uro, in banconote di piccolo taglio, sulla persona di cavaliere, l’unico pregiudicato del gruppo, anche un pacchetto di sigarette nascosto dietro la ruota di un furgone parcheggiato nei pressi, contenente altri 7 grammi di hashish, suddivisi in 5 pezzi, che gli stessi utilizzavano per occultare lo stupefacente.

Espletate le formalità di rito, i tre giovanissimi sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni in attesa della direttissima disposta per domani 14 aprile presso il Tribunale di Salerno.

Gli acquirenti, invece, sono stati segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo di Salerno quali assuntori di stupefacenti.


ULTIME NEWS