Multe, un tesoretto da 700.000 euro per il Comune di Castellammare

Multe, un tesoretto da 700.000 euro per il Comune di Castellammare

MULTE, UN TESORETTO DA 700MILA EURO PER IL COMUNE DI CASTELLAMMARE

Castellammare di Stabia. La previsione era di un milione di euro, le entrate effettive comunque superano i 700mila euro. Record di multe dei vigili urbani nel 2016. Metà di questa cifra sarà riutilizzata per lavori che riguardano opere stradali, manutenzione ed eventuali assunzioni di nuovi vigili urbani.

La cifra impegnata è di 366mila euro è così suddivisa: centomila euro per la manutenzione stradale, duemila euro per l’educazione stradale nelle scuole, tremila euro per interventi a favore della mobilità dei ciclisti. Un cospicuo capitolo è dedicato alla manutenzione della segnaletica delle strade, impegnando la cifra di ben 125mila euro, di cui 80mila euro già impegnati nell’anno 2016. 

Cinquantamila euro finiscono sul capitolo che riguarda la sicurezza con il potenziamento dei sistemi di controllo, soldi tra l’altro già impegnati. Non a caso è entrato in funzione il servizio di street controll, un sistema che consente di multare a strascico gli automobilisti indisciplinati o comunque senza copertura assicurativa. Invece 165mila euro sono stati impegnati per comprare nuovi mezzi della polizia municipale, alcuni già in funzione per le strade cittadine.


ULTIME NEWS