Un esercito di evasori fiscali a Terzigno, un allarme stanerà i furbetti

Un esercito di evasori fiscali a Terzigno, un allarme stanerà i furbetti

Un esercito di evasori fiscali a Terzigno, un allarme stanerà i furbetti

Terzigno. Si chiama sistema ‘Alert’ e servirà al Comune di Terzigno per segnalare tutti gli evasori che attualmente risiedono e lavorano sul territorio comunale. Sarà un allarme a segnalare all’amministrazione e alla ditta incaricata della riscossione tributi chi non paga la Tari.

Un nuovo sistema che ha dato il via a una task force cominciata da qualche settimana e che vede nel mirino soprattutto gli stranieri. L’esercito degli evasori che vive e lavora a Terzigno parla, per lo più, in lingua cinese. La comunità orientale conta circa 4mila anime, quasi il 20% dell’intera popolazione terzignese.

L’evasione dei tributi locali ha portato via alle casse dell’ente circa 4 milione di euro dal 2013 a oggi, una media di un milione all’anno.

+++ leggi l’articolo completo in edicola OGGI su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS