Torre Annunziata, rapina durante un rapporto sessuale: condannato a 4 anni e mezzo

Torre Annunziata, rapina durante un rapporto sessuale: condannato a 4 anni e mezzo

Torre Annunziata, rapina durante un rapporto sessuale: condannato a 4 anni e mezzo

Torre Annunziata. Quattro anni e sei mesi di reclusione e 700 euro di multa per una rapina ai danni di un giovane di Torre Annunziata. E’ la condanna definitiva inflitta a Gennaro Ambrosino dai giudici della Seconda sezione della Corte di Cassazione che hanno confermato in toto la sentenza di Appello.

In primo grado Ambrosino era stato dichiarato colpevole di rapina pluriaggravata consumata (quanto alla somma di denaro) e tentata (quanto all’autovettura), e di lesioni aggravate ai danni del giovane, commessi in concorso con Romina Corvino (giudicata separatamente) che stava avendo un rapporto sessuale con la vittima.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS