Pagani. Ok al bilancio “lacrime e sangue”, scontro sui debiti della Fondazione

Pagani. Ok al bilancio “lacrime e sangue”, scontro sui debiti della Fondazione

Pagani. Ok al bilancio "lacrime e sangue", scontro sui debiti della Fondazione

Via libera al bilancio di previsione. L’amministrazione Bottone supera lo scoglio dell’assise, ma è di nuovo scontro aperto con gli ex alleati di Fdi vicini ad Alberico Gambino. La seduta di ieri ha visto il voto favorevole al bilancio di dodici consiglieri. Da rilevare la presa di posizione di Goffredo Iaquinandi (Grande Pagani), che si è schierato con l’amministrazione nonostante l’indicazione contraria di Vincenzo Paolillo. Bocciatura da Fdi e Forza Italia, nonché dal presidente Antonio Donato (La città che vogliamo) e da Angelo Grillo del Pd. La democrat Giusy Fiore e Rita Greco (La città che vogliamo) hanno abbandonato l’aula prima del voto. Assenti Raffaella Cascone, Luisa Paolillo, Pietro Sessa, Gianluca Tortora.


ULTIME NEWS