Preso il figlio del boss: rivolta anti-Stato a Torre Annunziata. Polizia spara un colpo in aria per difendersi

Preso il figlio del boss: rivolta anti-Stato a Torre Annunziata. Polizia spara un colpo in aria per difendersi

Torre Annunziata. Preso il figlio del boss: i residenti bloccano l'arresto. Polizia spara un colpo in aria per difendersi

Torre Annunziata. Pretendeva rispetto. Non voleva che i poliziotti controllassero il “suo” quartiere e così ha provato ad impedire che le divise vigilassero negli isolati fino a opporsi al fermo scatenando la rivolta tra i residenti.

Un pomeriggio da inferno, un normale controllo trasformatosi in una riffa fino al colpo di arma da fuoco che un poliziotto è stato costretto a sparare per allontanare la folla, per fermare la rivolta di oltre quindici persone che pur di impedire l’arresto del figlio del boss dei Gallo ha messo in campo ogni tipo di impedimento.

+++ Leggi l’articolo completo OGGI su Metropolis quotidiano in edicola +++


ULTIME NEWS