Statua del ‘600 rubata nella chiesa di Gesù e Maria a Castellammare di Stabia

Statua del ‘600 rubata nella chiesa di Gesù e Maria a Castellammare di Stabia

Statua del '600 rubata nella chiesa di Gesù e Maria a Castellammare di Stabia

Castellammare di Stabia. «Hanno rubato la statua del bambinello». L’annuncio arriva durante la messa di domenica mattina e nella chiesa di Gesù e Maria, nel centro antico di Castellammare di Stabia, cala il gelo. Un furto di un’effige che secondo gli storici risale al ‘600 e da oltre due secoli era custodita in uno dei luoghi sacri di riferimento per migliaia di fedeli.

La statua nel 1933 fu arricchita di una corona d’oro, del peso di 900 grammi, realizzata con le donazioni dei cittadini. Un furto su commissione che potrebbe essere destinato al mercato nero delle opere d’arte. Impossibile definire il valore della statua rubata. Il furto, probabilmente, è stato messo a segno nella notte tra venerdì e sabato. Uno o più malviventi si sono introdotti all’interno della chiesa di Gesù e Maria e s’è diretto verso la statua della Madonna del Carmine.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS