Torre Annunziata, affidati per tre anni i servizi cimiteriali

Torre Annunziata, affidati per tre anni i servizi cimiteriali

Torre Annunziata, affidati per tre anni i servizi cimiteriali

Torre Annunziata. Sarà la ditta Opera Italia srl di Lucca a gestire i servizi cimiteriali per tre anni. Nei giorni scorsi, infatti, l’amministrazione guidata dal sindaco Giosuè Starita ha provveduto ad assegnare l’appalto alla società vincitrice della gara, mettendo così fine al disservizio che si era venuto a creare nelle ultime settimane e alle continue polemiche sollevate dai cittadini. L’azienda toscana curerà il servizio per un importo di 615mila euro circa. L’appalto dovrebbe mettere fine anche allo stato di degrado in cui versa da tempo la struttura cimiteriale. Rifiuti in ogni angolo, lavori interminabili e degrado ovunque. C’è chi parla di un’attività intensa per migliorare il camposanto. In realtà, qualche miglioramento negli ultimi mesi c’è stato ma resta comunque lo stato di degrado. All’ingresso del cimitero si notano subito delle nicchie distrutte: marmi divelti, quadri distrutti, croci buttate un po’ dovunque. E’ qualcosa di scandaloso ma che, sempre più spesso, passano in secondo piano. 


ULTIME NEWS