Appalto da 20 milioni per la raccolta dei rifiuti, pronto l’affidamento a Gragnano

Appalto da 20 milioni per la raccolta dei rifiuti, pronto l’affidamento a Gragnano

Appalto da 20 milioni, pronto l'affidamento a Gragnano

Gragnano. Si va verso l’affidamento dell’appalto rifiuti a Gragnano. Il 2 maggio è convocata la seduta di gara in cui ci sarà l’affidamento provvisorio alla nuova ditta delle nettezza urbana. Un appalto da 20 milioni di euro che con ogni probabilità finirà alla Buttol Srl, ditta che fino a gennaio scorso gestiva il servizio di igiene urbana nella città di Castellammare. 

La Buttol quindi sembra vicinissima all’affidamento del servizio di smaltimento e raccolta rifiuti, avendo riportato il punteggio più alto tra l’offerta economica e il progetto contenuto nel plico. La centrale unica di committenza di Torre Annunziata ha assegnato i punteggi lo scorso febbraio e la ditta di Cappelluccio è risultata la migliore. A meno di clamorose sorprese sarà l’ex ditta di Castellammare a gestire il servizio. 

Ora si apre la fase delle verifiche sui requisiti al momento della presentazione dell’offerta. 


ULTIME NEWS