Scandalo abusivopoli a Torre del Greco: slittano le motivazioni, Borriello esulta

Scandalo abusivopoli a Torre del Greco: slittano le motivazioni, Borriello esulta

Scandalo abusivopoli a Torre del Greco: slittano le motivazioni, Borriello esulta

Torre del Greco. Che fosse un uomo fortunato è provato da una lunga serie di precedenti in suo favore. Che fosse un sindaco capace di bloccare un intero consiglio comunale è dimostrato dallo stallo in cui versa la sua coalizione da sei mesi. Che fosse in grado di unire entrambi i fattori e arrivare così a “rallentare” i giudici della seconda sezione della corte d’appello di Napoli è, invece, notizia di oggi.

Notizia legata a doppio filo alla decisione del collegio guidato da Patrizia Mirra di chiedere e ottenere una proroga di novanta giorni per il deposito delle motivazioni della sentenza per lo scandalo abusivopoli all’ombra del Vesuvio. In pratico, la vicenda giudiziaria del sindaco potrebbe restare “congelata” fino al 27 luglio, quando Ciro Borriello potrebbe già avere lasciato palazzo Baronale.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS