Non vuole andare a scuola e scappa, mattinata di paura a Sorrento: bimbo ritrovato sano e salvo dalla polizia

Non vuole andare a scuola e scappa, mattinata di paura a Sorrento: bimbo ritrovato sano e salvo dalla polizia

Non vuole andare a scuola e scappa, mattinata di paura a Sorrento: bimbo ritrovato sano e salvo dalla polizia

La madre lo accompagna a scuola, lui non vuole entrare in classe. E all’ingresso dell’istituto, mentre la madre prova a convincerlo a raggiungere i compagni, si allontana e sparisce. Poi, dopo una mattinata di paura e ricerche in tutta Sorrento, viene ritrovato sano e salvo e riaffidato ai genitori. Protagonista della vicenda è un bambino di nove anni, che vive con la famiglia a Piano di Sorrento.
Luigi (nome di fantasia per tutelare la privacy) è stato trovato da una pattuglia della polizia anticrimine del commissariato di Sorrento mentre era seduto su una panchina in via degli Aranci a Sorrento.
++DETTAGLI DOMANI IN EDICOLA SU METROPOLIS++


ULTIME NEWS