Primarie Pd, cabine elettorali fai da te: tra ingegno e precarietà

Primarie Pd, cabine elettorali fai da te: tra ingegno e precarietà

Cabine elettorali fai da te: tra ingegno e precarietà

Necessità aguzza l’ingegno. E così spuntano nei gazebo e nelle sedi dei circoli Pd per votare le cabine elettorali più fantasiose. Fai da te a Bagnoli dove i militanti e volontari  democrat fanno invidia anche all’Ikea: raccolti alcuni cartoni li hanno attaccati con del nastro adesivo sui tavoli di plastica e i tavolini di legno trovati nella sede realizzando così delle cabine per garantire la privacy ai votanti. A parte i kit con matite, schede e urne il partito infatti non ha fornito altro. Meno geniali, ma altrettanto precari a Fuorigrotta e in molte altre sedi dove si opta per mini paravento di cartone incollati sui tavolini.


ULTIME NEWS