Terme e Sint, errori e conti in rosso. Villa Ersilia pignorata per un debito da 63mila euro

Terme e Sint, errori e conti in rosso. Villa Ersilia pignorata per un debito da 63mila euro

Terme e Sint, errori e conti in rosso. Villa Ersilia pignorata per un debito da 63mila euro

Castellammare di Stabia. Villa Ersilia, la struttura che sorge nel parco idropinico delle Nuove Terme, rischia di finire all’asta. Il bene, dallo scorso 21 gennaio, è nella disponibilità del custode giudiziario che ora dovrebbe procedere alla vendita. Villa Ersilia è stata pignorata su richiesta della Cdm, la ditta che nel 2012 realizzò i lavori per la Fangoterapia nel complesso delle Nuove Terme. La società vantava un credito di circa 63mila euro, che la Sint non ha mai saldato nonostante le fatture emesse nel luglio del 2012. La Sint, adesso, starebbe valutando l’opportunità di convertire il pignoramento in un pagamento rateizzato del debito contratto con la Cdm.


ULTIME NEWS