Paura nella notte sulla Statale Amalfitana, auto rischia di finire giù dal costone: tragedia evitata

Paura nella notte sulla Statale Amalfitana, auto rischia di finire giù dal costone: tragedia evitata

Statale amalfitana, tragedia evitata

Il muretto di contenimento distrutto. Pezzi di auto sparsi lungo la carreggiata. E la paura che qualcuno fosse finito giù, dalla Statale Amalfitana, schiantandosi nel burrone. Ma per fortuna nessuna tragedia.

È ciò che è avvenuto stanotte lungo i tornanti della SS163, in località Tordigliano, al confine di Vico Equense. I carabinieri, in servizio notturno lungo la lingua di asfalto che porta a Positano – molto trafficata dagli amanti della movida che frequentano le discoteche della costiera – si sono imbattuti in uno scenario inquietante. Nelle vicinanze di una curva, sulla strada, c’erano frammenti di un’auto. Pezzi di parafango e delle luci di segnalazione, oltre a segni di una grossa frenata sull’asfalto. Pochi metri più avanti anche il danneggiamento del muretto di contenimento della Statale, distrutto in parte. A quel punto i militari hanno temuto che qualcuno, tornando da Positano, fosse finito giù dopo un incidente. I carabinieri hanno subito attivato ricerche e dopo due ore è stata esclusa la tragica ipotesi.

Un incidente c’è stato ma chi è finito nel muro per fortuna è rimasto illeso ma ha abbandonato la Statale senza segnalare il pericolo.


ULTIME NEWS