Personale dei lidi di Sorrento a rischio, parte la protesta dei sindacati

Personale dei lidi di Sorrento a rischio, parte la protesta dei sindacati

Personale dei lidi di Sorrento a rischio, parte la protesta dei sindacati

Sorrento. «Allarmante la vicenda che vede soccombere circa 70 dipendenti degli stabilimenti balneari di Sorrento, per le note vicende. Fino ad oggi abbiamo volutamente tenere un atteggiamento di rispetto per l’attività di controllo in corso e dall’altra speravamo che il sindaco potesse in qualche modo trovare una soluzione praticabile. Essere assenti o stare zitti non mi appartiene».

Parte così l’affondo del segretario provinciale Cub, Rosario Fiorentino. «E’ con lo spirito di pensare e sforzarci tutti insieme che vorrei indicare al sindaco Giuseppe Cuomo di farsi promotore di un tavolo tecnico con tutte le sigle sindacali almeno quelle più rappresentative a livello territoriale e senza preclusioni alcune per approfondire velocemente la normativa di settore ed indicare una via di uscita transitoria per le tante famiglie interessate e che rischiano tanto».

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS