Rc Auto: Russo, la modifica al ddl è una beffa per glia automobilisti campani

Rc Auto: Russo, la modifica al ddl è una beffa per glia automobilisti campani


“Una beffa, una vergogna”. Cosi’ Paolo Russo, deputato di Forza Italia, definisce le modifiche che sono state apportate al ddl concorrenza in merito alla RcAuto. “L’approvazione di una RcAuto equa per tutti – ha affermato Russo – e’ stata venduta come il risultato del primo Governo riformista di sinistra, usato come argomento di campagna elettorale”. “Poi, pero’ – ha aggiunto – si’ trasforma l’ipotesi di tariffe uguali per i cittadini virtuosi in ‘sconto significativo’ che le compagnie assicurative possono consentire senza obbligo e senza responsabilita’. Insomma – ha sottolineato – e’ una finzione che non risolve il problema di una gabella che pagano i campani”. “Chiamati alla battaglia tutti i parlamentari – ha osservato – Noi schiereremo tutti i nostri deputati, a prescindere dalla appartenenza geografica”. “Il nostro obiettivo – ha concluso – e’ che un cittadino e automobilista virtuoso che in cinque anni non fa incidenti paghi lo stesso premio assicurativo sia che abbia la residenza a Castellammare sia se la residenza ce l’ha a Busto Arsizio”.


ULTIME NEWS