Manuel, il dj-produttore da Castellammare all’Europa. La nuova clip tra villa comunale e lungomare

Manuel, il dj-produttore da Castellammare all’Europa. La nuova clip tra villa comunale e lungomare

Manuel, il dj-produttore da Castellammare all'Europa. La nuova clip tra villa comunale e lungomare

Castellammare. Sicuramente si può definire un giovane ambizioso e talentuoso, Manuel Joseph, conosciuto nei locali di Castellammare di Stabia e non solo. È diventato negli anni un’icona della movida perché a ritmo di mix e scretch fa ballare centinaia e centinaia di suoi coetanei. Manuel si avvicina per la prima volta ai dischi quando ha solo 16 anni, nell’occasione del compleanno della sorella. Il giovane vede i due dj ingaggiati per fare divertire i ragazzi invitati alla festa all’opera e da lì inizia la sua passione per il mixer. Prima un passaggio, poi un’intera canzone fino a essere chiamato a esibirsi nei locali internazionali della movida come, Amesterdam e Lloret De Mar.

Manuel, a 19 anni da compositore diventa un vero e proprio produttore, perché è dallo scorso giugno che ha firmato un contratto in esclusiva con la casa discografica Boxe Tune Record di Milano.

Il suo stile musicale ripropone in tutto e per tutto la classica musica da club, perché la sua specialità è il deep house e il melodic house. Il 19enne con la passione per la musica dalla firma del contratto ha già prodotto due tracce e ore si appresta a lanciare la terza, in uscita il 9 giugno sui principali portali musicali.

Il titolo è “Summertime”, strutturata in collaborazione con il cantante statunitense di fama mondiale Nathan Brumley di Nashville. Il video del brano sarà girato nei prossimi giorni tra Castellammare e Vico Equense, nei luoghi simbolo della città, come: la villa comunale, il lungomare e nella piscina dell’hotel Miramare. «Sono veramente emozionato, questo è il terzo brano da produttore ed è una gioia indescrivibile poter arrivare alle persone che mi ascoltano e che credono in me – dice il dj -. Il mio obiettivo è quello di migliorare costantemente e poter superare sempre i miei limiti, proprio per questo motivo spero di riuscire a comporre un’altra taccia per fine agosto».


ULTIME NEWS