Prime nozze gay a Castellammare. Maurizio e Antonio si sposano dopo 15 anni d’amore

Prime nozze gay a Castellammare. Maurizio e Antonio si sposano dopo 15 anni d’amore

Prime nozze gay a Castellammare. Maurizio e Antonio si sposano dopo 15 anni d'amore

Castellammare. Un amore lungo 15 anni e la scelta di dirsi “sì” al Palazzo Reale di Quisisana. Maurizio e Antonio inaugurano il registro delle unioni civili a Castellammare di Stabia, davanti al sindaco Antonio Pannullo che a stento riesce a trattenere l’emozione. Una cerimonia riservata che segna il debutto della città stabiese tra quelle che già hanno avuto la possibilità di celebrare nozze gay. 

Antonio ha 50 anni, è di Castellammare. Maurizio ne ha 51, è di Napoli. Si sono conosciuti 15 anni fa e da quel momento non si sono lasciati più. Hanno la felicità dipinta sul volto, aspettavano da tempo questo momento. Vivono insieme da anni e volevano sigillare il loro amore con il fatidico “sì”.  Sono dolci, eleganti, Maurizio veste un abito marrone gessato e ha voluto suo nipote come testimone. Antonio invece sceglie un blu elettrico e ha voluto al suo fianco, la sua migliore amica. Sono emozionati, si guardano con dolcezza, sia prima che durante la cerimonia.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS