Droga dal Sudamerica in barca a vela, scarcerati i fratelli-narcos

Droga dal Sudamerica in barca a vela, scarcerati i fratelli-narcos

Droga dal Sudamerica in barca a vela, scarcerati i fratelli-narcos

Castellammare. Completamente liberi. A due settimane da blitz che ha fermato i fiumi di cocaina provenienti dal Sud America e destinati a tutti i clan dell’area vesuviana e stabiese.

Scarcerati i fratelli Raffaele e Giuseppe Maurelli, gli imprenditori di origini stabiesi e residenti a Scafati che avrebbero dato vita a una holding di insospettabili legata al traffico internazionale di droga.

Traffico avvenuto addirittura attraverso le rotte di una barca a vela. Il Tribunale del Riesame ha accolto quasi in toto le richieste dei difensori (Adriano Cafiero, Gaspare Sicignano e Sergio Cola per Raffaele Morelli; Lucio Sena e Salvatore Sorrentino per Giuseppe Morelli). Completamente libero anche Paolo Del Sole, difeso dagli avvocati Servillo e Graziano. 

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS