Arrestato per droga: non rispetta l’obbligo di dimora e va in crociera per una settimana. Tradito dalle foto sui social

Arrestato per droga: non rispetta l’obbligo di dimora e va in crociera per una settimana. Tradito dalle foto sui social


E’ ritenuto uno ‘specialista’ della logistica per il traffico di droga tra Italia e Spagna e avrebbe organizzato, tra l’altro, lo spostamento di 1.250 chili di hashish e marijuana, facendoli nascondere in doppifondi ricavati su autoarticolati. Nel giugno scorso i carabinieri di Napoli lo avevano arrestato insieme a 16 complici con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga; il giudice lo aveva sottoposto all’obbligo di dimora e non poteva allontanarsi da Varcaturo, una localita’ sul litorale dell’hinterland a Nord di Napoli. Giacomo Di Pierno, 39 anni, si era allontanato di nascosto e insieme alla compagna era partito in crociera nel Mediterraneo per ben 7 giorni. Una settimana di relax e divertimenti a bordo ed escursioni a terra tra Napoli, Genova, Marsiglia, Baleari, Malta e Messina. Un viaggio documentato da foto e post su un social network, scelta che gli e’ costata il carcere. I carabinieri hanno documentato il viaggio e il gip di Napoli ha subito aggravato la misura cautelare


ULTIME NEWS