Sì ai tuffi low-cost nei lidi di Meta ma resta l’incubo dei teppisti in Circum

Sì ai tuffi low-cost nei lidi di Meta ma resta l’incubo dei teppisti in Circum

Sì ai tuffi low-cost nei lidi di Meta ma resta l?incubo dei teppisti in Circum

Meta. Tuffi low cost per i residenti in un’estate importante. Che si preannuncia anche bollente sia per l’alto numero di bagnanti sia per l’esigenza di blindare il litorale dall’incubo teppisti e baby gang. Il provvedimento, adottato già negli ultimi anni, viene confermato.

E’ arrivato il rinnovo della convenzione tra il Comune di Meta e la società consortile Terra del Mare srl, che rappresenta buona parte dei titolari dei lidi. Sia chiaro: lo sconto del 50 per cento delle tariffe per i residenti va di pari in passo alla priorità legata dagli episodi choc avvenuti in passato.

Dalle risse agli scippi a furti in prossimità della stazione della Circumvesuviana. Un’emergenza che portò il sindaco Giuseppe Tito a invocare l’arrivo dell’Esercito.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS