Militare scafatese arrestato per un errore: più vicino il reintegro di Francesco

Militare scafatese arrestato per un errore: più vicino il reintegro di Francesco

Militare scafatese arrestato per un errore: più vicino il reintegro di Francesco

Scafati. La fine di un calvario lungo sei anni potrebbe essere racchiusa in poco più di dieci righe. Ché tra le condizioni approvate dalla Commissione Difesa della Camera dei Deputati c’è l’appiglio che potrebbe garantire il reintegro nell’Esercito a Francesco Raiola, il 35enne originario di Scafati e residente a Castel San Giorgio, vittima di un caso di malagiustizia. 

Nel discutere lo schema del decreto legislativo per il riordino dei ruoli e delle carriere del personale delle Forze armate, il Movimento 5 Stelle si è battuto affinché il Governo tenesse conto di casi simili a quello del militare salernitano, ritrovatosi senza lavoro a causa di un arresto poi rivelatosi ingiusto. 

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++

 


ULTIME NEWS