Schettino introvabile a Meta, l’avvocato annuncia: «E’ fuori e se condannato si costituirà subito»

Schettino introvabile a Meta, l’avvocato annuncia: «E’ fuori e se condannato si costituirà subito»

Schettino non è a Meta, il legale: «Si costituirà subito»

“Francesco Schettino, nella malaugurata ipotesi che venisse condannato dalla Cassazione, si costituirà subito in carcere”. Lo ha detto l’avvocato Saverio Senese al termine della sua arringa in Cassazione. Senese non ha detto in quale carcere potrebbe costituirsi Schettino e non ha detto nemmeno se il carcere ‘prescelto’ si trova in Campania o in un’altra regione. A quanto pare, l’ex comandante vorrebbe evitare di costituirsi nei carceri napoletani più affollati.
Per sfuggire “l’assedio mediatico” Schettino non sta aspettando il verdetto della Cassazione nella sua casa a Meta, ma “si trova altrove per passare queste ore lontano dai riflettori” spiega Senese.
I giudici si sono ritirati in camera di consiglio, sentenza attesa stasera.


ULTIME NEWS