Allarme sicurezza a Scafati: «Lo Stato mandi l’Esercito»

Allarme sicurezza a Scafati:  «Lo Stato mandi l’Esercito»

Allarme sicurezza a Scafati: «Lo Stato mandi l?Esercito»

Scafati. «Lo Stato ci tuteli. Se necessario vengano anche i militari dell’Esercito a pattugliare le nostre strade». Angelo Matrone non usa mezzi termini. L’ex consigliere comunale di Scafati, a poche ore dall’ultimo episodio di cronaca verificatosi in città, torna a far sentire la propria voce, chiedendo allo Stato di non lasciare sola la comunità scafatese. «Ho paura – spiega l’esponente di Fratelli d’Italia -. Nel tardo pomeriggio di giovedì una moglie, una mamma, una signora perbene, una nostra concittadina è stata minacciata con una pistola da due balordi, mentre attendeva serenamente nella propria auto l’arrivo della figlia. Erano appena le 8 di sera. Per fortuna una volante dei carabinieri si trovava di passaggio proprio lì ed è prontamente intervenuta». 

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS