Concorso Unicredit, tra i vincitori due napoletani

Concorso Unicredit, tra i vincitori due napoletani

Concorso Unicredit, tra i vincitori due napoletani

UniCredit Foundation ha annunciato i nomi dei dieci progetti, distribuiti sull’intero territorio nazionale, che hanno vinto l’ultima edizione del Bando UniCredit Carta E: AgriCo.Re (Consorzio Co.Re., Napoli), un contratto di rete nazionale tra operatori dell’agricoltura; DisseminAZIONE (La Fabbrica dei Suoni, Venasca, Cuneo), laboratori musicali nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria; #ilnetworkdeimestieri (ANFFAS Onlus, Torino), manutenzione leggera delle case popolari; Nata Vita (Bambu’, San Sebastiano al Vesuvio, Napoli) attivita’ di pasticceria per giovani e disabili psichici; Percorsi di Stoffa (Arche’ Onlus, Milano), accompagnamento lavorativo e piccole imprese sociali per mamme in difficolta’; Ragazzi Harraga (CIAI, Palermo), inserimento lavorativo e inclusione sociale dei minori stranieri non accompagnati; Sapori di Langa (TERRA MIA, Dogliani, Cuneo), prodotti da forno e lavorati agroalimentari biologici; Semi’no (Pictor, Bologna), coltivazione di specie non ancora presenti nel mercato italiano; Social Wash (Pictor, Fontanaviva, Padova), servizio di autolavaggio a domicilio a basso impatto ambientale; Unchained Solidarity (A.R.P.J. Tetto Onlus, Roma), organizzazione e gestione di eventi, per una connessione virtuosa tra il mondo profit e non profit. Ciascuna organizzazione premiata ha ricevuto un contributo di 42.500 euro per realizzare un progetto capace di combattere la disoccupazione giovanile in Italia. Inoltre, ogni progetto sara’ sottoposto a un periodo di incubazione: una fase di accompagnamento allo sviluppo imprenditoriale, con l’obiettivo di entrare nel mercato con un corpo solido, capace di produrre utili economici e valore sociale.


ULTIME NEWS