Chiosco in villa comunale a Castellammare, bando per chi vuole realizzare un bar

Chiosco in villa comunale a Castellammare, bando per chi vuole realizzare un bar

Chiosco in villa comunale a Castellammare, bando per chi vuole realizzare un bar

Castellammare. Un chiosco in villa comunale, un’occasione unica considerando l’appeal del lungomare stabiese. Rischia di far registrare un record di offerte il bando proposto dal Comune di Castellammare di Stabia, riguardante il vecchio chiosco in viale Talamo, posto proprio di fronte a Piazza Giovanni XXIII. 

Palazzo Farnese, infatti, ha indetto la gara, perché quel chiosco abbandonato da tempo, rientra tra i beni di proprietà dell’Ente da valorizzare. 

L’investimento richiesto non è nemmeno esoso. Il Comune, infatti, chiede un fitto minimo di 302 euro al mese e chi la spunterà, potrà beneficiare di un contratto di 6 anni, con possibile proroga per altri 6 anni.


ULTIME NEWS