Non superano le visite mediche, l’azienda sospende tre spazzini di Castellammare

Non superano le visite mediche, l’azienda sospende tre spazzini di Castellammare

Non superano le visite mediche, l'azienda sospende tre spazzini di Castellammare

Castellammare di Stabia. Non idonei per lavorare nella ditta che si occupa del servizio d’igiene urbana. Certo, trattandosi di persone con invalidità non era difficile immaginare che non avessero superato le visite mediche. Ma tant’è. L’Am Technology, società aggiudicataria dell’appalto rifiuti a Castellammare di Stabia, non ha voluto saperne ed ha sospeso i tre lavoratori, scatenando le ire dei sindacati.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS