Tappi bucati dai topi, sequestrate 50mila bottiglie d’acqua a Castellammare

Tappi bucati dai topi, sequestrate 50mila bottiglie d’acqua a Castellammare

Tappi bucati dai topi, sequestrate 50mila bottiglie d'acqua a Castellammare

Castellammare di Stabia. Cinquantamila bottiglie di acqua minerale esposte al sole, bucate, conservate tra topi, insetti e polvere e pronte a finire sulle tavole di ristoranti, nei bar o negli scaffali di supermercati o generi alimentari di Castellammare e di altre città del comprensorio. Un vero e proprio attentato alla salute di migliaia di persone evitato solo grazie all’intervento della guardia di finanza di Castellammare di Stabia. Le fiamme gialle, agli ordini del capitano Mario Aliberti, sono piombati in un parcheggio di circa 8mila metri quadri in via Cupa San Marco per dei controlli di routine. Nell’area c’erano diversi camion, tir, ma anche una sorta di deposito all’aria aperta di acqua minerale.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS