Stop all’incubo rifiuti a Terzigno, via libera alla bonifica straordinaria

Stop all’incubo rifiuti a Terzigno, via libera alla bonifica straordinaria

Stop all'incubo rifiuti a Terzigno, via libera alla bonifica straordinaria

Dal primo incontro in Regione al via libera per l’operazione ‘Terzigno Pulita’ sono passati nove mesi. Tanti per “partorire” la bonifica straordinaria che servirà a liberare ancora una volta la comunità immersa nel Parco Nazionale del Vesuvio dalle montagne di rifiuti abbandonati sul territorio comunale negli anni. Decine di strade sommerse dalla monnezza e che hanno ridato vita all’ultima grande emergenza rifiuti in provincia di Napoli. Dopo un accordo programmatico raggiunto con la Sogesid, la società in house della Regione che si occuperà della bonifica, sembra essere finalmente arrivato il via libera. Gli interventi straordinari programmati ad agosto scorso, e che tramite un infinito iter burocratico sembrano essere arrivati al momento chiave, cominceranno questa mattina alle 10,30; quando i tir incaricati di rimuovere i cumuli di “monnezza” varcheranno le porte di Terzigno. Saranno rimosse 500 tonnellate di rifiuti per un accordo operativo finalmente entrato in funzione.

+++ TUTTI I DETTAGLI SU METROPOLIS QUOTIDIANO +++


ULTIME NEWS