Investì i colleghi imprenditori a Castellammare, scarcerato. Ma è giallo sul movente

Investì i colleghi imprenditori a Castellammare, scarcerato. Ma è giallo sul movente

Investì i colleghi imprenditori a Castellammare, scarcerato. Ma è giallo sul movente

Tentato duplice omicidio in via De Gasperi, scarcerato l’imprenditore che investì due colleghi dopo una violenta lite. Ma il verdetto del Tribunale del Riesame di Napoli porta alla luce un vero e proprio giallo sulla dinamica dell’aggressione. Si tratta di Mario Graziuso, imprenditore stabiese cinquantenne accusato del duplice tentato omicidio dei fratelli Ferdinando e Giuseppe Della Monica, difeso dagli avvocati Rosaria Longobardi e Rosa Del Gaudio, scarcerato nella tarda serata di martedì. Il verdetto arriva dopo una lunga discussione delle due penaliste stabiesi davanti all’ottava sezione del Tribunale del Riesame di Napoli. 

+++TUTTI I DETTAGLI NELL’EDIZIONE DI METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS