Cadono calcinacci, chiusa la scuola materna dei Colli di Sant’Agnello

Cadono calcinacci, chiusa la scuola materna dei Colli di Sant’Agnello

Cadono calcinacci dal solaio, chiusa la scuola materna dei Colli di Sant'Agnello

Vengono giù calcinacci, scatta la chiusura della scuola. Succede a Sant’Agnello dove il sindaco Piergiorgio Sagristani ha firmato il provvedimento questa mattina dopo il distacco segnalato al Comune da corpo docente e personale didattico. La chiusura è precauzionale. Il plesso off-limits è la scuola materna-infantile dell’istituto dei Colli di Fontanelle. I bimbi sono stati trasferiti alla scuola primaria dei Colli di Fontanelle.

Sul caso il Comune ha diffuso il seguente comunicato: «L’amministrazione comunale tiene a precisare che si tratta di una misura prudenziale adottata al fine di garantire l’intera popolazione scolastica da eventuali rischi al tempo stesso si tiene a chiarire che non vi è alcun solaio interessato da cedimento bensì si è riscontrato  il distacco di alcuni calcinacci dal solaio di una classe. Sul posto sono intervenuti ad horas il responsabile dell’ufficio tecnico e l’assessore alla pubblica istruzione Giuseppe Gargiulo che hanno, tra l’altro, verificato il certificato di collaudo statico della struttura. Le classi materne sono state trasferite presso l’edificio che ospita la scuola primaria, quindi non vi è stata alcuna interruzione del servizio scolastico, tanto meno della mensa. Nei prossimi giorni si procederà alla minuziosa verifica di tutti i profili atti a garantire l’incolumità di alunni e docenti, ma a tutt’oggi non vi sono elementi che destano  particolare preoccupazione».


ULTIME NEWS