Clamoroso a Terzigno, il consiglio comunale dura 2 minuti. La maggioranza scappa prima che arrivi l’opposizione

Clamoroso a Terzigno, il consiglio comunale dura 2 minuti. La maggioranza scappa prima che arrivi l’opposizione

Clamoroso a Terzigno, il consiglio comunale dura 2 minuti. La maggioranza scappa prima che arrivi l'opposizione

Il consiglio comunale fissato per ieri sera alle 20 è durato appena due minuti. A Terzigno succede anche questo. Capita che all’ordine del giorno ci sia soltanto un punto – il rendiconto di gestione dell’anno finanzario appena trascorso – e capita che la seduta inizi senza minoranza e senza che si attenda l’ora di tolleranza, come capitato in altre occasioni. Soltanto 9 consiglieri presenti al momento dell’appello del segretario Annunziata, tutti di maggioranza. Accade tutto in 2 minuti, il tempo di fare l’appello e votare il rendiconto senza discussione. Assente al momento del voto l’opposizione e tre esponenti della squadra a sostegno del primo cittadino Ranieri. Dopo la votazione consiglieri, primo cittadino e segretario lasciano in fretta il municipio. La minoranza arrivata per le 20.15, trova soltanto l’aula vuota della sala consiliare. I pochi presenti parlano di una votazione lampo e di una relazione data per letta sulla questione del documento finanziario. Insorge la minoranza che parla di “caso assurdo” e di comportamento “vergognoso della maggioranza Ranieri”:

 

+++ TUTTI I DETTAGLI E I RETROSCENA SUL CONSIGLIO COMUNALE LAMPO IN EDICOLA DOMANI 1 GIUGNO 2016 SUL QUOTIDIANO METROPOLIS +++


ULTIME NEWS